Anche per l’anno scolastico 2019-2020 i testi scolastici per gli alunni del primo ciclo di scuola primaria verranno distribuiti gratuitamente

Siamo a marzo, e mentre l’attività di molti studenti e del personale didattico sta entrando nella fase finale la Biblioteca Italiana per i Ciechi “Regina Margherita” ha iniziato a pensare al prossimo anno scolastico, 2019-2020.

Nell’anno in corso abbiamo avviato e, finalmente, possiamo dire di aver portato a compimento un progetto sperimentale che ha permesso a tutti gli alunni minorati della vista frequentanti il primo ciclo della scuola primaria (1^ e 2^ Elementare) di ottenere i testi sui quali studiare gratuitamente, con spese a carico del nostro Ente.

Questa decisione, che ha ovviamente comportato degli oneri non indifferenti per la nostra organizzazione, ha pienamente soddisfatto gli obiettivi che ci eravamo prefissati di raggiungere: lavorazioni dei testi più veloci e consegna tempestiva degli stessi.
Una volta valutati questi risultati, la Biblioteca ha deciso di proseguire con lo stesso modus operandi anche per il 2019-2020.

Con questo comunicato ho il piacere di rendere ufficiale quanto detto poc’anzi, rivolgendomi innanzitutto alle famiglie e agli alunni interessati verso i quali siamo estremamente felici di poter confermare tale servizio.

Per effettuare le richieste tutti gli utenti interessati possono fare riferimento alle informazioni riportate sul sito istituzionale della Biblioteca e inviare l’apposita modulistica all’indirizzo trascrizione@bibciechi.it .

Prof. Pietro Piscitelli - Presidente della Biblioteca Italiana per i Ciechi “Regina Margherita” - ONLUS