Wintalbra

La Biblioteca Italiana per i Ciechi e gli Ipovedenti "Regina Margherita" - ONLUS, , è lieta di presentare il progetto Wintalbra.

Wintalbra è un software che si prefigge di semplificare il più possibile l’utilizzo di Italbra, permettendone l’esecuzione trasparente in ambiente Windows.
Italbra per moltissimi anni è stato il principale punto di riferimento per tutti quegli utenti/enti/centri di trascrizione che avvertivano la necessità di stampare testi in Braille, ma, con l'avvento delle interfacce grafiche e dei sistemi operativi Windows, stava diventando sempre più complicato gestire un programma che era stato concepito per il sistema operativo MS-Dos.

La creazione di questa interfaccia riapre nuovi scenari in ambito di stampa braille, perché viene offerta nuovamente la possibilità a chiunque possiede una stampante, sia di nuova generazione, sia molto datata, di stampare i propri documenti in modo totalmente gratuito, avvalendosi di un software che è stato migliorato negli anni grazie alle esperienze degli utenti e trascrittori braille.

Wintalbra è quindi utilizzabile da chiunque e viene incontro alle più disparate esigenze, sia per quelle persone (studenti, insegnanti) che hanno bisogno di "stampe amatoriali", che permettano quindi di stampare su carta estratti di libri, documenti reperiti sul web, etc, sia ai centri di trascrizione, che potranno avere un controllo molto più immediato sul lavoro svolto.

I principali vantaggi che si ottengono sono i seguenti:

  • Interfaccia grafica di semplice comprensione;
  • possibilità di elaborare contemporaneamente i tre tipi di conversioni previsti da italbra, e controllare i relativi files prodotti;
  • possibilità di cambiare i parametri durante la stessa sessione, in tempo reale;
  • Aiuto in linea.

Nota importante:
Wintalbra è in grado di elaborare documenti prodotti con Microsoft Word, a patto che li si salvi in formato .rtf. Quindi, una volta terminato il documento che si desidera elaborare e stampare, aprire il menù file di word, selezionare salva con nome e salvare il documento in rtf. Fatto questo sarà possibile eseguire Wintalbra ed aprire il suddetto documento.