Filosofie e religioni dell'India

Editore:

Anno di pubblicazione: 
2 001
Volumi Braille: 
9
Pagine Braille: 
1 384

Formati disponibili:

Presentazione: 
Opera monumentale, continuamente ristampata in America dove costituisce un imprescindibile punto di riferimento, Filosofie e religioni dell'India rappresenta il capolavoro di Heinrich Zimmer, uno di quei libri che vincono il tempo, che non è possibile non conoscere e a cui continuamente ritornare. Dalle sue pagine emerge anzitutto una padronanza assoluta dei ricchi quanto complessi testi del patrimonio filosofico indiano, delle loro lingue come delle loro dottrine, testi che Zimmer prese a studiare fin dalla prima giovinezza sulle orme del padre, anch'egli di nome Heinrich, autore a sua volta di stimate pubblicazioni sulla vita dell'India primitiva.