La Biblioteca conferma, ancora una volta, la gratuità dei testi scolastici per gli alunni di 1° e 2° della Scuola Primaria

Partito ormai 4 anni or sono come progetto sperimentale, la gratuità dei testi scolastici per gli alunni di 1° e 2° classe della Scuola Primaria è diventata una realtà che la Biblioteca sta cercando, nei fatti, di mantenere.

Il Consiglio di Amministrazione dell'Ente, pur rilevando ancora una volta l'onerosità di tale misura, ha messo sull'altro piatto della bilancia l'interesse degli utenti e dopo attente valutazioni ha ritenuto sostenibile questa scelta anche per l'anno scolastico 2022-2023.

La possibilità di svolgere le trascrizioni dei testi scolastici in modo più rapido, mantenendo intatta la qualità delle stesse, rimane il principale punto di forza di questa misura, che auspicabilmente verrà considerata da tutti coloro che ne beneficeranno come uno sforzo notevole.

Certi di aver reso un importante servizio a utenti, scuole, famiglie ed enti locali, la speranza è di poter continuare a portare avanti questa iniziativa ancora a lungo.

Peso: 
0